Dua Lipa in uno short movie per la nuova collezione Patrizia Pepe

Dua Lipa in uno short movie per la nuova collezione Patrizia Pepe
novembre 23, 2017 Fabiana Trovato
In Nuove Tedenze, Patrizia Pepe

Per lanciare la sua nuova collezione autunno/inverno 2017-2018 Patrizia Pepe, brand italiano affermato ormai in tutto il mondo, ha scelto la formula dello short movie.

Lo spot pubblicitario, realizzato dal fotografo e regista Sharif Hamza, ha come testimonial la giovane cantante Dua Lipa. Per l’occasione l’artista inglese con origini kosovare, non ha soltanto prestato la sua immagine ma anche la voce, interpretando il brano che fa da colonna sonora al video. Si tratta della riuscitissima cover di ‘Bang Bang’ (My Baby Shot Me Down), canzone scritta da Sonny Bono ma portata al successo da Nancy Sinatra nel 1966 e da Cher.

Il video e gli scatti dell’advertising sono stati realizzati a New York, nei pressi nel Manhattan Bridge. Dua Lipa avvista in strada una macchina con dei ragazzi a bordo, entra nell’appartamento in cui c’è la sua Girls Gang e insieme scendono in strada. Le ragazze capitanate da Dua vanno incontro ai ragazzi, tra le due Gang sembra ci sia tensione, ma alla fine esplode il sorriso di Dua che distende gli animi dei ragazzi.

 

LA NUOVA COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2017-2018

La nuova collezione firmata Patrizia Pepe è caratterizzata da tessuti e modelli di abiti che ricordano fortemente la moda maschile, secondo un trend già affermato quest’anno. Ma la vera perla della nuova collezione 2017/2018 sono le borse Patrizia Pepe, acquistabili anche online. 

Tantissimi i modelli e i tessuti delle borse Patrizia Pepe: a partire dalla pelle in saffiano delle tote bag, fino ad arrivare alle shopping bag e alle reverse bag (le prime in pelle autentica, le seconde in pelle sintetica). Non mancano altri modelli di tendenza come le mini bag, gli zainetti e le classiche borse a tracolla.

E le trame e i colori? Anche da questo punto di vista la collezione è davvero variegata: presenti sia i colori neutri sia quelli più eclettici, come ad esempio il viola. Ma come sempre sono le trame ad arricchire una collezione attenta ai dettagli: basti pensare alle texture laminate animalier.

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*